Diventa pilota di elicottero

Come diventare pilota di elicottero

Requisiti

Per diventare un pilota di elicottero professionista il primo requisito è certamente la passione, che permette di superare gli ostacoli di un percorso formativo tanto affascinante quanto impegnativo e costoso.

Passione viscerale per il volo, quello in elicottero, davvero particolare e diverso da tutti gli altri.

Oltre al requisito della passione, è necessario aver conseguito la licenza media ed aver ottenuto l’idoneità medica di prima classe presso le strutture autorizzate di Milano, Roma o Bari.

Quanto costa?

Per conseguire un titolo professionale i percorsi previsti sono due: modulare e integrato, ai quali è possibile associare abilitazioni su diversi elicotteri o abilitazioni come quella al volo strumentale (IR) o al volo in equipaggio multiplo (MCC).

I costi partono da circa € 60.000 per una licenza CPL “basica”, ma l’investimento può raddoppiare in ragione appunto del percorso scelto e della abilitazioni che si intendono conseguire durante l’addestramento.

Quanto tempo ci vuole?

Mediamente possiamo fissare in due anni di impegno la durata di un percorso di formazione professionale per piloti di elicottero.

Ma il discorso tempistiche è legato principalmente a due variabili: il percorso di formazione scelto (modulare o integrato) con le abilitazioni connesse e la possibilità o meno dell’allievo di dedicarsi completamente al corso.

Esiste inoltre un età minima per poter approcciare i corsi (16 anni) ma non un’età massima: certamente è consigliabile iniziare entro i 30 anni per riuscire a concludere l’addestramento, svolgere la “gavetta” e realizzarsi come pilota nel giro di qualche anno per avere poi anche modo di ammortizzare l’investimento.

Programmi?

Entrambi i percorsi (modulare e integrato) alternano parti teoriche e parti pratiche di addestramento in volo.

Per l’esperienza maturata in quasi 40 anni di attività ci sentiamo di poter affermare che il pilota, il bravo pilota, si forma soprattutto in aula durante le fasi teoriche, perché è lì che si trasmettono in particolare concetti, come quello di safety, che stanno alla base di tutti i principi e le operazioni nel mondo aeronautico.